leopardo nero africano

Un raro leopardo nero africano fotografato in natura per la prima volta da oltre 100 anni – video

Il fotografo naturalista britannico Will Burrard-Lucas ha pubblicato una raccolta di fotografie che mostrano l’animale in agguato all’interno del Kenya Laikipia Wilderness Camp. “Per quanto ne so, questi sono i primi scatti fotografici di alta qualità di un leopardo nero selvatico mai ripresi in Africa“, ha scritto Burrard-Lucas.

Tutto iniziò quando Burrard-Lucas sentì parlare di avvistamenti di un leopardo nero nell’area intorno a Laikipia. La curiosità lo spinse a dirigersi verso il parco con una serie di trappole fotografiche nel tentativo di fotografare l’animale. Le trappole fotografiche consistevano in un “sensore di movimento wireless, una fotocamera DSLR di alta qualità e due o tre flash“.

Dopo diverse notti infruttuose, finalmente il leopardo nero emerse dalle ombre paesaggio con gli occhi che brillavano intensi nel flash della fotocamera.

Il colore nero del mantello del leopardo è il risultato del melanismo (una mutazione genetica sostanzialmente opposta all’albinismo). La sovrapproduzione di pigmento crea la colorazione nero inchiostro del leopardo. Secondo Nick Pilford, capo ricercatore di un programma di conservazione del leopardo nella contea di Laikipia, “il melanismo si verifica in circa l’11% dei leopardi a livello globale, ma la maggior parte di questi leopardi vive nel sud-est asiatico“.

“Da tempo si parlava di un leopardo nero che viveva in questa regione, ma mancavano foto o filmati di alta qualità che potevano confermare la sua esistenza“, ha spiegato Pilford a USA Today . “Ora abbiamo le foto di Will e i video delle nostre telecamere remote, e sono immagini eccezionalmente rare nei loro dettagli e intuizioni.”

C’è qualche discussione su chi sia stato il primo a catturare un’immagine del leopardo nero nel 21° secolo. L’avvistamento di un leopardo da parte di un biologo è stato dettagliato sull’African Journal of Ecology nel luglio 2018 (l’articolo è stato pubblicato a dicembre), ma non erano disponibili immagini di questo avvistamento.

Anche un quotidiano del Kenya, il The Daily Nation, rivendica il primato, sostenendo che uno dei suoi fotografi ha catturato una foto del leopardo nel 2013.